mar

27

ago

2013

NEW WEBSITE IS ON LINE!

Visit the new web site: www.alessandrascarfo.com

0 Commenti

lun

29

apr

2013

INTERVISTA @ NHOW Fuorisalone TEKLA TV

leggi di più 0 Commenti

ven

05

apr

2013

AS Design al Fuorisalone | Milano Design Week 2013

leggi di più 0 Commenti

mer

06

mar

2013

Merci di Culto per FIAT | 83°Salone dell'Auto di Ginevra 7-17 marzo 2013

leggi di più 16 Commenti

mer

13

feb

2013

SkateAir | Madrid 2013

La prima fiera del Disegno Industriale di Madrid è stata inaugurata ieri, martedì 12 febbraio 2013, al COAM ( Colegio Oficial de Arquitectos de Madrid ). Ad aprire l’evento il Ministro della Cultura di Spagna Faustino Díaz Fortuny, la Gallerista italiana Rossana Orlandi,
la Direttrice di Superstudio Gisella Borioli, la direttrice di Elle Decor Spagna Marta Riopérez.

Trenta gli espositori provenienti da tutte le parti del mondo tra cui 4 scuole internazionali di progettazione.

Tra i prodotti esposti spicca Skateair. Il progetto nasce dalla collaborazione di due giovani realtà piemontesi: RELOV e AS design. I primi si occupano principalmente di streetwear 100%made in Italy; la seconda è una progettista a 360° che collabora con diverse aziende e auto produce prodotti in vendita nei musei d’arte contemporanea d’Italia.
“Skate AIR” è un reinterpretazione dello skate “cruiser” old style. L’idea di abbinarlo con un materiale moderno, come il plexiglass trasparente, è legata alla volontà di far vivere un’esperienza sensoriale fondendo il movimento all’osservazione. Dal punto di vista tecnico la flessibilità del plexiglass permette di amplificare la spinta rendendo lo slancio più efficace.

 

R3L0V www.relov.it, , info@relov.it

AS Design www.alessandrascarfodesign.it , info@alessandrascarfodesign.com

 

leggi di più 0 Commenti

lun

07

gen

2013

This is Scott from thisisbeard.com for Merci Di Culto

This is Scott from thisisbeard.com for Merci Di Culto
This is Scott from thisisbeard.com for Merci Di Culto
www.thisisbeard.com for Merci Di Culto | Bondi Beach NSW Sydney
leggi di più 0 Commenti

mar

04

dic

2012

Merci di Culto + my revolution alla Fashion Farm | Christmas edition 2012

leggi di più 0 Commenti

dom

18

nov

2012

NEXT EVENT 2.0 SYDNEY NSW Australia

NEXT EVENT 2.0 : Galleria d'Arte e Design a Sydney AUSTRALIA | Si accettano candidature di oggetti autoprodotti, opere d'arte, fotografie da esporre in data da definirsi tra gennaio e marzo.

Se interessati mandare immagini e richiedere informazioni alla mail: info@alessandrascarfodesign.com

leggi di più 14 Commenti

lun

12

nov

2012

AS Design ad Operae | stand A13

leggi di più 0 Commenti

gio

25

ott

2012

Marco Leonardi Photographer

leggi di più 0 Commenti

lun

22

ott

2012

Tazze & Co di AS Design al MAXXI di Roma e alla Galleria D'arte Moderna di Roma

leggi di più 0 Commenti

sab

13

ott

2012

Merci di Culto | A un passo da Degas

Degas. Capolavori dal Musée d’Orsay A Torino DAL 18 OTTOBRE
Degas. Capolavori dal Musée d’Orsay A Torino DAL 18 OTTOBRE
leggi di più 0 Commenti

sab

13

ott

2012

DESIGNBLOK Design and Fashion Week in Prague

leggi di più 0 Commenti

sab

29

set

2012

AS Design @ CoolHunter Trade show Milano Fashion week 22-24 set. 2012

0 Commenti

sab

29

set

2012

Merci di Culto + myrevolution alla VOGUE Fashion night out Firenze

leggi di più 0 Commenti

ven

14

set

2012

Intervista su A.R.T Megazine set 2012

Alessandra Scarfò: il fascino dei particolari

 

13/09/2012 > Design di A.R.T. 

 

 

Chi può dire come e quando possa arrivare la giusta ispirazione per un lavoro creativo. C’è chi passa una vita alla sua ricerca e c’è chi, invece, la trova ovunque; Alessandra, per esempio, ha solo bisogno di guardarsi intorno: oggetti e colori che agli altri possono apparire semplici o, addirittura, banali, per lei diventano un tesoro. Sicuramente la sua è una dote innata, certo, ma ascoltandola potremmo lasciarci ispirare anche noi.

 

Leggi L'intervista! 

 

http://www.art-mag.it/2012/09/alessandra-scarfo-il-fascino-dei-particolari/

0 Commenti

ven

03

ago

2012

Collezione "Merci di Culto" selezionata per la mostra sul Merchandising Museale del Ministero dei Beni Culturali | Macef 06-09 set 2012

Muse d’Italia
Benefici d’inventario del merchandising museale

  
La possibilità di portare con sé un ricordo tangibile e di accedere a testi e cataloghi per l’approfondimento dei temi incontrati è una componente essenziale per il successo dell’esperienza della visita di un sito culturale. A oggi, in Italia, il settore del merchandising museale, che peraltro raccorda due settori di eccellenza italiani: Musei eDesign, non è ancora stato esplorato in tutte le sue potenzialità, come è invece già stato fatto dalle grandi istituzioni museali internazionali o da altre amministrazioni pubbliche (in particolare Aeronautica Militare e Marina Militare), che hanno anche costituito piattaforme web per la promozione e vendita on-line degli oggetti.

  
Macef ha avviato un percorso di promozione e di valorizzazione del patrimonio culturale italiano attraverso l’identificazione di linee di prodotto con il fine di:
• promuovere il patrimonio culturale italiano, generando attrazione, interesse e conoscenza;
• generare risorse economiche destinate alla valorizzazione sostenibile del patrimonio culturale italiano;
• sviluppare o consolidare il senso di appartenenza a una tradizione culturale comune;
• offrire un’immagine moderna e accattivante del patrimonio culturale italiano;
• avvicinare ed educare a una fruizione consapevole e partecipata le fasce più giovani della popolazione italiana;
• favorire la valorizzazione e la diffusione di prodotti artistici e culturali di qualità, contribuendo alla promozione del Made in Italy.

 
La mostra Muse d’Italia si propone come rilevazione di oggetti esistenti e di prototipi del merchandising museale ritenuti significativi modelli di espressione delle indicazioni ministeriali. Pertanto si vuole accertare la consistenza del patrimonio dell’innovazione nel campo dell’oggettistica museale.
Contemporaneamente vuole divenire il registro di competenze progettuali e produttive che si rivolgono ai beni artistici e li rielaborano.

 
Obiettivi della mostra:
• dimostrare il processo per cui i beni artistici e culturali italiani diventano il riferimento per altre opere d’arte o d’artigianato o industriali;
• superare la collocazione museale del patrimonio artistico, facendolo diventare riferimento per oggetti della quotidianità;
• creare modelli progettuali che utilizzano l’arte come riferimento;
• promuovere la progettazione e la produzione di innovazioni, soprattutto tipologiche, del merchandising museale;
• dare riferimenti concreti al mercato degli shop museali, in modo da arricchire la loro offerta.

 
La mostra diviene un riferimento per la costituzione di un catalogo di oggetti del merchandising museale realizzati con il marchio MiBAC Merchandising, che il Ministero promuoverà con modalità in via di definizione.

 
PARTECIPANO ALL'ESPOSIZIONE:
• A4a
• Alessandra Scarfò Design
• Alessi
• Arbos
• Artex – Museo Museo
• Botteganove
• Carlo Trevisani
• Driade
• Essent’ial
• Giulia materia
• Lessmore. Ecodesign di G. Caporaso (by Logics)
• Linea Sette
• Rossociliegia
• Semid’arte
• Studiodsgn

 

http://www.macef.it/merchandising-museale

 

 

leggi di più 0 Commenti

mer

25

lug

2012

Alessandra Scarfò Design su NH Hong Konkg's First Design and Decoration Megazie July 2012

leggi di più 0 Commenti

sab

21

lug

2012

AS Design a Praga! Designblok

leggi di più 0 Commenti

gio

05

lug

2012

Merci di Culto a Brema | Germania

Domenica 8 Luglio dalle ore 14 alle 18 in Hamburgerstr. 55 al “Giorno della porta aperta” con “Modeparty“ e un’esposizione di bigiotteria artistica artigianale dal design innovativo ed originale. La scuola apre le porte a tutti coloro che desiderano conoscere il nostro”piccolo paese toscano” nel cuore di Brema. In questa occasione diamo volentieri informazioni sui corsi di lingua tenuti a Brema o sui corsi in Italia. Presentiamo il nostro programma culturale e altre attività offerte dalla scuola. In questo pomeriggio inoltre la scuola si trasformerà in una piccola boutique per signore. Troverete capi di abbigliamento di moda”Made in Italy” ed interessanti accessori tutto a prezzi modici! Particolare attenzione meritano le creazioni artistiche di Alessandra Scarfò, giovane designer italiana operante nello scenario internazionale contemporaneo. Per noi esporrà originali tazze ed orecchini, raffiguranti alcune icone dell’italianità. Tutte voi potrete tornare a casa con FIAT 500, Vespe, caffettiere… appese alle orecchie! Ci sarà anche un angolino dedicato alle mamme e ai bambini piccoli, verranno presentati dei fantasiosi, pratici marsupi porta bebè artigianali. Venite pure con le vostre amiche, vicine di casa o figlie. Mentre gustate un prosecco o un caffè, potete guardare, toccare e provare quello che volete, senza dover comprare niente, solo se trovate qualcosa che vi piace, “ve lo potete portare a casa”! Vi aspetta un pomeriggio divertente e piacevole in un ambiente italiano originale. Per ulteriori informazioni: www.italis.de oppure per Tel: 0421 - 15095

leggi di più 0 Commenti

mar

19

giu

2012

AS Design al Macef | Selezionata a Creazioni Designer

 INFO

Design, ricerca e innovazione abitano il progetto Creazioni, una delle aree del Salone di maggior successo.
2.000 mq di superficie espositiva che attraggono addetti ai lavori attivi nella ricerca di prodotti originali di innovazione nelle forme e nei processi produttivi.
Uno spazio che ha saputo crescere per varietà di proposte arricchendosi dell’area Creazioni Designer e di altre iniziative sul tema “innovazione”.
 
Creazioni
, progetto curato in collaborazione con Artex – Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana con il patrocinio di CNA e Confartigianato, mette in mostra produzioni d’impatto e notevolmente diverse tra loro, che armonizzano le loro differenze grazie ad un allestimento unificato, curato nei minimi dettagli, elegante e particolarmente sofisticato.
 
Creazioni
 dà voce a contesti che operano a cavallo fra l’artigianato e l’arte e che producono pezzi unici o oggetti in piccole serie. Si tratta di aziende attive nel cuore dei distretti industriali italiani con qualche perla straniera, in particolare del complemento d’arredo, decorazione, tessile e accessori moda. I prodotti selezionati risaltano grazie alle loro caratteristiche di singolarità, preziosità, curiosità, innovazione e in virtù dell’idea creativa che li anima. In esposizione pezzi “dinamici”, scelti per l’energia che comunicano. Un concept particolarmente apprezzato, come dimostra la crescita costante degli espositori internazionali registrati dall’esposizione.

 
 
 DOVE
Padiglione 5

 

leggi di più 0 Commenti

dom

03

giu

2012

Viaggio intorno alla mia camera

Poltrona Listelli selezionata dall'artista Marzia Migliora "Viaggio introno alla mia camera"

 

Inaugurazione 15 giugno 2012 | Castello di Rivoli

 

Viaggio intorno alla mia camera è un progetto speciale dell'artista Marzia Migliora per Oltre il muro, la nuova proposta di allestimento e percorsi attraverso la collezione permanente del Castello di Rivoli a cura di Beatrice Merz. Il progetto dialoga non solo con gli spazi e con la storia stessa del primo museo italiano dedicato all’arte contemporanea, ma coinvolge – attraverso una chiamata alla partecipazione attiva – la struttura vivente dei visitatori del Museo. Il pubblico come attore degli spazi e dei progetti culturali del Castello diviene, grazie all’artista, un collaboratore, evidenziando la funzione culturale, educativa e divulgativa del Museo casa di tutti, in primis dei cittadini.

Ai cittadini del territorio è richiesto di diventare prestatori, nella modalità propria dell’arte, di un oggetto personale, ovvero una poltrona da un posto del proprio salotto. Le poltrone selezionate, saranno ospitate temporaneamente al Museo, entrando in relazione con le opere della collezione. Il prestatore, cede temporaneamente e in modo anonimo un oggetto personale e d’uso quotidiano, per condividerlo con la collettività; prestare qualcosa di proprio mettendolo a disposizione di altri è simbolo di una presenza partecipata. Il pubblico del Museo potrà - durante il percorso di visita - utilizzare le poltrone per una sosta o per la contemplazione delle opere d’arte, mettendo in atto un processo di scambio tra dimensione pubblica e privata. Circa quindici poltrone selezionate dall’artista diventeranno testimonianza di questa partecipazione.

leggi di più 0 Commenti

lun

28

mag

2012

"Merci di Culto" @ Bondi Beach Market SYDNEY | NSW | Australia

"Merci di Culto" at Bondi Beach Market 3rd June 2012 | Sydney NSW 

 

leggi di più 0 Commenti

gio

24

mag

2012

Concorso “Souvenir Italiae” L’Italia raccontata in un gioiello

Venerdì 18 maggio2012 a Vicenza, nella superba sala palladiana di Palazzo Bonin Longare, si è tenuta la manifestazione di premiazione del concorso “Next Generetion Jewellery Talent Contest” in collaborazione con Confcommercio e CNA.

Un’occasione speciale , l’avvio di una procedura che Vicenza Fiera ha voluto dedicare ai giovani Designer per offrirgli l’opportunità di inserirsi concretamente nel mercato del lavoro.

La modalità di attivazione tra sistema ambiente e giovani creativi, esperti nell’uso di strumenti informatici, è stata accolta benevolmente dal mondo dell’artigianato orafo locale, ricco di esperienza.

Tra i duecentocinquanta giovani designer, a livello internazionale (Italia, Francia, Russia, Giappone, Hong Kong, Slovacchia, Corea…) ai primi tre il presidente di Fiera Vicenza, l’ingegner Roberto Ditri ha consegnato un assegno in denaro, ai primi venti selezionati è stata data la possibilità di vedere realizzato il loro progetto da aziende orafe affermate e partecipare ad una mostra nel mese di settembre in occasione di VICENZAORO Fall 2012.

Il concorso “Souvenir Italiae” è un modo di raccontare nuove storie col gioiello, attingendo dal patrimonio culturale italiano.

Luisa Bocchiello , presidente dell’ADI ( Associazione per il Disegno Industriale), ha sottolineato l’importanza dell’aspetto sinergico tra giovani e territorio, soprattutto alla luce delle problematiche del mercato del lavoro, oggi in crisi, di qui l’augurio per un rilancio attraverso il nuovo impulso offerto dai giovani.

Alba Cappellini, docente Design del Gioiello al Politecnico di Milano, ha sostenuto vivamente la grande valenza culturale di cui si fa portatore il gioiello, oggetto narrante della storia del territorio, ricco di memoria e ha concluso che solo un occhio attento al passato potrà proiettarci verso il futuro in modo consapevole.

Gijs Bakker, esimio designer riconosciuto a livello mondiale, ha rimandato alla ricostruzione semantica del gioiello che suggella il senso di identità e appartenenza. Ha evidenziato anche l’aspetto contraddittorio che lo stesso progetto reca in sé per le diverse dinamiche messe in atto in fase progettuale: un souvenir deve essere prezioso, pratico, evocativo e soddisfare un pubblico molto vasto; come presidente di giuria , si è dichiarato soddisfatto perché le idee sono state tante e interessanti. In fine ha voluto riportare quanto espresso dal designer Ingo Maurer, riguardo al lavoro degli orafi” Quello che riescono a fare in un centimetro io non posso fare”.

Tra le proposte interessanti, le piante storiche dei monumenti italiani; senza dubbio è questo il patrimonio da offrire al futuro e da custodire gelosamente.

La cerimonia si è conclusa con la presentazione della mostra “Il gioiello sostenibile” di Riccardo Dalisi.

Suggestivo l’intervento del gioielliere A.Buccellati, in rappresentanza dei grandi orafi italiani di fama mondiale, che ha voluto raccontare la breve storia di un giovane francese che, in viaggio con una carovana di nomadi verso l’Italia del 1500, ha prodotto una serie di schizzi , nominando il suo cahier “Souvenir d’Italia”.

Le imprese partecipanti con i rispettivi giovani designer sono: Al-Ba con Cristina Novati, Ardovari con Alessia Rovagnolo e Alessandra Scarfò, Arly con Alessandra Mastroeni, Consorzio Argento Italiano con Anna Battaglia; Eddie Manzardo con Greta Lazzarotto, Fratelli Bovo con Anna Corraini; LCS Preziosi con Martina Frassini, Lovato Eugenio con Marta Messina e Serena Bottarini, Maxioro con Nikita Smirnov, Microvalle con Alessandra Barbato; Naoto con Corina Macnovit, Rigon & Rigon con Sofia Marinelli, Tre Esse con Marta Bonfanti, Silber con Elena Gorbunova, Veneroso con Micol Maria Cantalup

 

Grazia Berardinelli

 

 

leggi di più 0 Commenti

mer

07

mar

2012

AS Design al Most-Fuorisalone di Milano (17/22 aprile 2012)

Il Fuorisalone è l'insieme di eventi che durante la settimana del Salone del Mobile animano l'intera città di Milano. Non è una Fiera, ma un evento spontaneo dove le aziende decidono liberamente di partecipare, realizzando un evento/esposizione in una location in città.

La location scelta per ospitare “Torino design Attitude” è una delle novità del fuori salone 2012: il Museo della Scienza di Milano, che si candida a diventare un nuovo epicentro del design di qualità e del dibattito sulla cultura del progetto durante la settimana del design.

Tra il 17 e il 22 aprile, Tom Dixon trasformerà il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia in MOST: articolata piattaforma in cui i protagonisti del design, dell’arte, della moda potranno presentare le proprie installazioni. Con MOST le storiche stanze del museo diventeranno una nuova destinazione per l'innovazione e la cultura. “Tra un elicottero in legno di Leonardo Da Vinci e un sottomarino del XVI Secolo – si legge nella nota ufficiale - ogni espositore occuperà uno spazio all’interno dei 40.000 metri quadri del museo per formare un’unica grande mostra tematica.

 

leggi di più 0 Commenti

 

 

Sono un creativo regolarmente iscritto al sito www.gliartigianauti.com

Follow Me on Pinterest